Cellulite: cause e rimedi

Cellulite: cause e rimedi

COS’È DAVVERO LA CELLULITE?

La cellulite è un processo cronico degenerativo che colpisce il pannicolo adiposo sottocutaneo.
Si manifesta esteticamente con una alterazione della superficie cutanea.

Sono stati evidenziati gli aspetti fisiopatologici di questo processo, come:

  • difetti del micro-circolo
  • ipossia
  • edema
  • alterazione dell’adipocita
  • alterazione dei setti connettivali

Questi elementi portano alla perdita della normale organizzazione tissutale, con gli aspetti clinici noti dei diversi stadi evolutivi.
Pertanto può essere definita come una vera e propria patologia che affligge un gran numero di donne non solo da un punto di vista estetico ma anche funzionale.
Tale patologia, erroneamente chiamata “cellulite” è più correttamente definita Panniculopatia Edemo Fibrosclerotica (PEFS) e colpisce l’85- 90% delle donne.


QUALI SONO LE CAUSE DELLA CELLULITE

Le cause, di origine multifattoriale, all’ inizio risiedono in un danno del microcircolo veno-linfatico, al quale si possono associare concause come:

  • disordini alimentari
  • vizi posturali
  • patologie vascolari
  • patologie endocrine
  • fumo
  • scarsa quantità di liquidi assunti durante la giornata
  • indumenti troppo stretti
  • calzature con tacco alto ecc.

Il mal funzionamento del sistema veno-linfatico conduce ad un difficoltoso funzionamento del drenaggio del tessuto sottocutaneo e quindi ad una stasi che determina ritenzione idrica e tossinica a livello del derma e del sottocute.
L’insufficiente drenaggio determina progressivamente una sofferenza delle cellule del derma e delle cellule adipose del sottocute con formazione di tralci fibrosi che andranno ad imprigionare gli adipociti, che tenderanno a confluire in noduli, palpabili al tatto, con introflessioni e protuberanze.
Queste determineranno la formazione dell’antiestetico fenomeno della cute  a “buccia d’arancia” o a “materasso”.


COME PREVENIRE LA CELLULITE

Nella prevenzione della cellulite o PEFS è quindi molto importante l’acquisizione di abitudini corrette e di periodici trattamenti volti al drenaggio tissutale.
Importante quindi adottare uno stile di vita salutare, con abitudini alimentari corrette, svolgere attività fisica, assumere adeguate quantità di liquidi nella giornata.

La medicina estetica, dal canto suo, consente attraverso trattamenti di vario tipo, di risolvere o migliorare alcuni dei problemi estetico dovuti alla cellulite attraverso un corretto programma dietetico e trattamenti topici come:

  • Mesoterapia: somministrazione intradermica di piccole quantità di farmaci.
  • Flowave: un sistema che determina una stimolazione della matrice extracellulare che attiva numerose funzioni del microcircolo e del metabolismo cellulare.
  • Carbossiterapia: consiste nella somministrazione cutanea di anidride carbonica medicale allo stato gassoso mediante un ago sterile monouso. Tale terapia permette un miglioramento delle problematiche di stasi veno linfatica e un potenziamento della circolazione e ossigenazione dei tessuti.
  • Linfodrenaggio manuale
  • Linfogrenaggio meccanico (pressoterapia)
Share:

Richiedi una visita

Compila il modulo di richiesta, sarai ricontattato dalla nostra segreteria.

Modulo richiesta