Medicina Estetica


CGF è un Centro qualificato in Medicina Estetica per la cura della cellulite, nel trattamento degli inestetismi della pelle e delle aree soggette a invecchiamento precoce. Utilizziamo tecniche innovative come la Mesoterapia, la Biorivitalizzazione Cutanea e la Carbossiterapia.

La Mesoterapia è un trattamento che consente, attraverso micro iniezioni sottocutanee di farmaci specifici, di eliminare i ristagni di liquidi nei tessuti, migliorando la microcircolazione.
Si tratta di una tecnica particolarmente efficace nel trattamento della cellulite, delle adiposità locali e degli inestetismi di glutei, cosce, fianchi e addome.
La terapia viene effettuata da un medico esperto che, a seguito di una prima visita, stabilirà il protocollo da effettuare per raggiungere gli obiettivi prefissati. I risultati sono visibili fin dalle prime sedute.
La Mesoterapia é utile anche in angiologia per il trattamento di alcuni disturbi vascolari e nel trattamento di patologie osteomuscolari.

La Biorivitalizzazione Cutanea, definita anche Mesolift, è un trattamento medico-estetico che prevede l’infiltrazione mesoterapica di sostanze fondamentali per l’attività cellulare (vitamine, antiossidanti, acido ialuronico, amminoacidi essenziali) nelle zone soggette ad invecchiamento precoce come viso, collo, decolleté, braccia e dorso delle mani. Può essere effettuata anche senza l'ausilio di aghi grazie all'utilizzo di apparecchiature di veicolizzazione transdermica per la somministrazione localizzata dei principi attivi.
Grazie alla Biorivitalizzazione è finalmente possibile rallentare i processi d’invecchiamento cutaneo e ridurre la profondità delle rughe.
Lo stimolo derivante dalla Biorivitalizzazione è in grado, già dopo le prime sedute, di riattivare l’attività cellulare dei fibroblasti migliorando l’idratazione e la luminosità cutanea.

La Carbossiterapia consiste nella somministrazione localizzata di anidride carbonica (CO2) medicale attraverso un sottile ago.
Si ricorre alla Carbossiterapia in caso di adiposità localizzata, ritenzione idrica, scarsa circolazione, piccole rughe. Inoltre è una tecnica utile nel caso di psoriasi ed altre malattie della pelle.
L’azione riabilitativa della microcircolazione torna vantaggiosa nel trattamento della cellulite perché agisce sulla componente vascolare alterata che caratterizza la fisiopatologia microcircolatoria della cellulite (PEFS).
La CO2 non è embolizzante e questo fa si che tale metodica terapeutica sia priva di rischi.

Le patologie trattate

  • Cellulite
  • Adiposità localizzate
  • Ritenzione idrica
  • Smagliature e cicatrici
  • Invecchiamento cutaneo

Richiedi una visita in Medicina Estetica

Compila il modulo di richiesta, sarai ricontattato dalla nostra segreteria.

Modulo richiesta

Gli specialisti