Cos’è il Colpo di frusta

Il termine colpo di frusta descrive un forte evento traumatico ed improvviso a carico del tratto cervicale.

I tamponamenti e gli incidenti stradali sono la causa principale di questa patologia.

Dopo l’incidente, infatti, il paziente riferisce spesso dolori al collo, al tratto toracico e alla spalla (a causa delle cinture di sicurezza), ovviamente tutto in relazione alla violenza dell’impatto.

colpo-di-frusta

Le valutazioni dell’osteopata in relazione al colpo di frusta

L’osteopata valuta quali altri distretti possano essere compromessi o dolenti.

La rigidità del collo, il dolore muscolare alla palpazione e il formicolio agli arti superiori, una sorta di cefalea con presenza di nausea e difficoltà respiratorie ( compartimento toracico e muscolatura intercostale) sono solitamente i sintomi riferiti.

Il colpo di frusta, nella maggior parte dei casi, è di natura antero-posteriore, ma l’impatto laterale è altrettanto grave.

Altra zona del corpo che subisce le conseguenze del trauma è la zona lombare pelvica, in quanto il movimento del capo in estensione ed in flessione trascina verso l’alto la colonna vertebrale aumentando la lordosi lombare.

In entrambi i traumi (Colpo Di Frusta) si possono avere anche effetti sui visceri in quanto sia i legamenti dell’addome (sotto diaframmatici), sia il diaframma stesso, hanno inserzioni sulla colonna vertebrale: la quale grazie alla sua grande mobilità riesce ad assorbire la “frustata”.

Infatti il rachide, oltre ad essere un elemento di sostegno, è un elemento protettivo del Sistema Nervoso Centrale: esso è avvolto dalle meningi, che hanno come punto forte di inserzione, oltre in alcune zone del cranio, la seconda vertebra sacrale.

Questo spiega perché a volte il paziente riferisce dolore non solo al tratto cervicale, ma anche al tratto lombo-sacrale.

I sintomi del Colpo di Frusta

  • Dolore e rigidità al collo
  • Dolore alla nuca e alla testa
  • Lombalgia
  • Dorsalgia
  • Formicolio agli arti inferiori
  • Difficoltà a dormire, insonnia

Colpo di frusta: rimedi

L’approccio osteopatico è molto dolce nei confronti del paziente nel rispetto delle strutture sofferenti.

Attraverso una terapia di manipolazione osteopatica si agisce sul tratto cervicale per guarirne la distorsione e recuperare la giusta mobilità e il corretto funzionamento.

 


Scopri tutti gli articoli del nostro Magazine dedicati alla Salute e ai Servizi forniti da CGF Cesano.

 

Leave a Comment